photo: Ula Blocksage & Jim Rosemberg

Letizia Galloni

Letizia Galloni nasce a Roma nel 1991 da padre Italiano. é entrata alla scuola di ballo dell'Opera di Parigi nel 2001 e nel 2009 entra al corpo di ballo dell'Opera di Parigi.


Letizia é promossa Coryphée nel 2011 e Sujet nel 2019. Ha ballato in numerosi grandi balletti classici del repertorio dell'Opera di Parigi, tra i quali "Giselle" di Jean Coralli/Jules Perrot, "Cenerentola" di Rudolph Noureev, "Paquita" di Pierre Lacotte. Ha ballato dei ruoli di semi solista nella "Danza Araba", "La Pastorale"e lo "Schiaccianoci"di Rudolph Noureev, il "Pas de trois"nel "Lago dei cigni"di Rudolph Noureev.


Come solista ha ballato la ¨Fille mal garde¨di Frederick Ashton nel ruolo di Lise, e nel balleto il ¨Sacre de printemps¨ di Pina Bauch nel ruolo dell'Elue.
Ha partecipato anche a dei balleti di coreografi contemporanei come Mats Ek in "A sort of..." e "l'Appartement", Angelin Preljocaj in "Siddartha" e "Le Parc". Forsythe in "Pas/Part", Pina Bauch in "Orphee e Eurydice" e "Le sacre de printemps", Anne Teresa de Keersmaker in "Rain" e "La nuit transfigurée", e Benjamin Millepied in "Together Alone".


Ha partecipato alla creazione di "Anatomie de la sensation" di Wayne McGregor, di "Bolero" di Sidi Larbi Cherkaoui e Damien Jalet, di "Clear Bright Forward" e du "La Nuit s'acheve" di Benjamin Millepied, di "Entre Chiens et Loups" di Justin Peck e di "The Season Canon" di  Crystal Pite. 

  • instagram1
  • Facebook Social Icon