photo: Ula Blocksage & Jim Rosemberg

Francesco Mura

Francesco Mura nasce a Pistoia il 14 agosto 1997. Provenente da una famiglia di ballerini, inizia la danza all'éta di 11 anni. L'anno seguente partecipa al concorso “Civitanova danza per domani” dove ottiene il primo posto e vince una borsa di studio di un anno all “Accademia Teatro alla Scala”. Durante questi due anni Francesco ha la possibità di studiare con maestri di alto livello come per esempio: Frederick Olivieri, Loretta Alezandrescu, Maurizio Vanadia, Paolo Podini, Leonid Nikonov, Bella Ratchinskaja ; e anche la possibilita di esibirsi in diversi spettacoli al Teatro alla scala come Schiaccianoci, Carmen e Raimonda.

Dopo questi due anni passati a Milano, Francesco entra a far parte della scuola di danza dell'Opera di Parigi. Durante questi ultimi 3 anni di studio Francesco ha l 'opportunità di lavorare con maestri che reppresentano lo stile di danza della scuola francese come: Bernard Boucher, Elzabeth Platel, Géraldine Wiart, Jacques Namont, Marc du Bouays , Wilfried Romoli. Ha avuto anche l'opportunità di ballare durante gli spettacoli della scuola a l 'opera Garnier belletti come: napoli (1 variazione), Yondering, Concenrto in ré, Aunis e Soir de fete. Alla fine delle suo secondo anno nella scuola , partecipa a la serata di addio di uno dei piu grandi etoile dell 'Opera di Parigi : Nicolas le riche , dove presenta la variaione del tamburo tratta da Bal des Cadets.

Alla fine del suo ultimo anno nella scuola dell 'Opera Francesco vince il concorso per entrare nel corpo di ballo dell Opera di Parigi . Classificandosi primo ha avuto l'onore di vincere il premio Jeune Espoir Arop. In 2019 e stato promosso Premier Danseur.

  • instagram1
  • Facebook Social Icon